ASSISTENZA SANITARIA
INTEGRATIVA

L’assistenza sanitaria integrativa rappresenta il secondo pilastro del sistema sanitario ed è una forma di tutela per l’integrazione dei servizi e delle prestazioni sanitarie messe a disposizione dal Servizio Sanitario Nazionale.
Il ricorso alla sanità integrativa può essere realizzato in forma individuale, oppure collettiva, se rientrante tra i diritti previsti dai CCNL, o da specifici contratti integrativi predisposti dalle singole aziende.

Per maggiori informazioni e per visionare la documentazione puoi visitare il sito del fondo.

Visita il sito

Lo strumento di assistenza sanitaria integrativa obbligatoria rivolto ai dirigenti delle aziende commerciali, di trasporto e spedizione, dei magazzini generali, degli alberghi e delle agenzie marittime è il Fondo Mario Besusso – FASDAC.
Il F.A.S.D.A.C. fa parte del sistema integrato di welfare contrattuale obbligatorio a tutela e supporto degli iscritti e garantisce la copertura di un’ampia categoria di prestazioni sanitarie, sia in forma indiretta che diretta (tramite strutture sanitarie convenzionate).

Rafforza le prestazioni sanitarie per te e per la tua famiglia (attivo a breve)

Con la Piattaforma Welfare Dirigenti Terziario potrai utilizzare il tuo credito welfare per prestazioni di natura sanitaria e socio sanitaria aggiuntive a quelle garantite dal Fasdac. Le prestazioni saranno rivolte non solo ai familiari aventi diritto all’assistenza del Fondo ma anche alla più ampia platea di tutti i possibili beneficiari dei servizi di welfare contrattuale.

Il Fasdac propone la possibilità di generare dei voucher utilizzabili presso strutture convenzionate per acquistare per i propri familiari, ad un costo agevolato, pacchetti di prevenzione, cure e servizi ai familiari non autosufficienti, telemedicina, e altro da definire.

* I nuovi servizi sono in via di prossima realizzazione.

A chi si rivolge

Sono iscritti al Fondo e pertanto beneficiari delle prestazioni sanitarie e socio sanitarie, i dirigenti a cui si applicano i CCNL sottoscritti da Manageritalia con Confcommercio, Confetra e le Federazioni ad esse aderenti e, in presenza dei requisiti previsti, i dirigenti pensionati, i prosecutori volontari ed i loro familiari.

Possono infatti beneficiare delle prestazioni i seguenti familiari dei titolari iscritti:

  • il coniuge o il convivente more uxorio;

  • i figli fino al compimento del 18° anno di età;

  • I figli di età superiore ai 18 anni e fino al compimento del 26° anno di età qualora siano studenti o disoccupati;

  • i figli fiscalmente a carico secondo le vigenti leggi in materia i quali si trovino per infermità fisica o mentale nell’assoluta e permanente impossibilità di dedicarsi a un proficuo lavoro;

  • i genitori del dirigente fiscalmente a carico secondo le vigenti leggi in materia.

L’iscrizione al FASDAC permette

di beneficiare delle seguenti principali prestazioni:

  • Ricoveri medici e chirurgici
  • Accertamenti diagnostici
  • Visite specialistiche
  • Fisioterapie
  • Farmaci
  • Occhiali
  • Protesi acustiche
  • Cure Odontoiatriche
  • Prevenzione di I e II livello
  • Long Term Care (forma temporanea)*